MEETING ANF: l’innovazione tecnologica: i vantaggi, i rischi, le prospettive di sviluppo

Views : 6274
Tags : luigi pansini, michele pizzuto, associazione nazionale forense, meeting anf,
Embed Code

Il MAXXI di Roma non ha rappresentato solo la sede del “Meeting ANF 2019”, ne è stato anche cornice semantica, location simbolica dei temi della kermesse. Il “Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo” infatti, sinonimo di modernità e palcoscenico di avanguardie, è stato lo scenario ideale in cui ambientare la sessione del Meeting dedicata all’ innovazione tecnologica applicata alle professioni legali.
Nella sessione il tema innovazione tecnologica è stato largamente dibattuto e approfondito. Siamo in un epoca di passaggio, in cui la rivoluzione tecnologica in corso avrà un impatto sul mondo del lavoro paragonabile a quello della rivoluzione industriale 800esca. ANF immagina e promuove un’idea di avvocato pronto a coglierne i vantaggi, quali sono i principali?
Quali invece i rischi per l’avvocato?
Insomma l’avvocato di oggi non può farsi cogliere impreparato, e per ANF è importante operare un aggiornamento costante sulle prospettive di sviluppo a breve e a lungo termine con cui l’innovazione tecnologica cambierà l’esercizio della professione.
L’innovazione tecnologica è stata analizzata anche dal punto di vista degli operatori dei Tribunali, le cui priorità dal punto di vista organizzativo sono oggi evidenti, e afferiscono all’estensione del processo telematico al settore penale.