RECOVERY PLAN ITALIA, LE MISURE PER LA GIUSTIZIA

Views : 3492
Embed Code

Riprendono gli approfondimenti dedicati al PNRR e alle misure previste per il comparto giustizia e la professione.
Oggi l’incontro-interivista di Luigi Pansini, Segretario ANF, è con Giovanni Zaccaro, magistraro del Tribunale di Bari e componente del Consiglio Superiore della Magistratura.
Giustizia veloce e qualità della giustizia, i continui interventi sul rito, fortunamente il tribunale non è un’azienda, la semplificazione della telematica nei processi, l’ufficio del processo dev’essere messo in condizione di funzionale, con la depenalizzazione ne guadagna l’obbligatorietà dell’azione penale, i consigli giudiziari e la scarsità di rilievi dei COA, il fenomeno della disintermediazione e la crisi delle forme di rappresentanza nella magistratura e nell’avvocatura.
Con tante risorse economiche a disposizione, la giustizia in Italia cambierà? Vediamo.
#nonfermiamoleidee