Riforma della giustizia, finalmente il Governo all’ascolto dell’avvocatura

Views : 2157
Embed Code

Risolvere la carenza degli organici su cui ogni tentativo di riforma si arenerebbe. Risolvere la sperequazione tra domanda e offerta di giustizia: attuare una degiurisdizionalizzazione, perché non è detto che tutto debba finire davanti a un giudice, e una depenalizzazione, alla quale corrisponde una maggiore efficacia della sanzione,non un asua attenuazione. Dalla riforma del processo civile poi non bisogna aspettarsi magie, agirà sul lungo periodo.” Queste le linee di indirizzo per la riforma della giustizia dettate dal ministro Orlando alla festa della rivista Left Wing